Cierre por vacaciones y entregas de pedidos online
R.T.A. Srl estará cerrado entre el 03.08.2019 y el 25.08.2019
Los pedido online recibidos después del 23.07.2019 serán enviados después del 25.08.2019
E-commerce ufficiale di R.T.A s.r.l.
RTA - Motion Control Systems

Términos y Condiciones

R.T.A. REALIZZAZIONI TECNOLOGICHE AVANZATE S.R.L.

General conditions for online sale of essential goods on our website ("http://rta-store.com").

dentification of Seller
The goods covered by these general conditions are sold by R.T.A REALIZZAZIONI TECNOLOGICHE AVANZATE S.R.L., based in Marcignago (Pavia), Italy, Via E. Mattei, Frazione Divisa, registered at Pavia Chamber of Commerce under n. 241696 of the Register of companies, taxpayer's code and VAT number: 11950140159, hereafter named “Seller”.
The Seller acts as dealer of electrical materials for industrial installations.
For any information, please contact the Customer Service by email at: customercare@rta.it.

1) DEFINITIONS
1.1 A “sales contract” means an agreement for the sale and purchase of Seller's movable tangible goods, that is signed by the Seller itself and the Purchaser within a sales system based on electronic means, with direct access to the selling company's website.
1.2 A “Purchaser” means a company, a legal person and, in general, anyone other than a “consumer”, such as defined by the laws in force, including Legislative Decree n. 206/2005 (Consumer Code), who is a professional assembler experienced in motor drive and industrial automation sector, holding a VAT number or, if a foreigner, an equivalent identification code. It is expected to make the purchase for its trading or professional activity, filling a VAT number or equivalent identification code in the relevant order form.
Both the Purchaser and the designer of the system, where the purchased item is to be used, must comply with all necessary safety and reliability requirements for their project.
1.3 The "website" or "Seller's website" is the internet site at www.rta-store.com, that is provided by the Seller for online sales.
1.4 The "general contract conditions" are a set of clauses regulating the Seller-Purchaser relationship for the sale of just the products shown on the selling company's website www.rta-store.com.

2) CONTRACT COVERAGE
2.1.By this contract, the Seller sells, and the Purchaser buys, through electronic means, the tangible movable goods displayed and offered for sale on www.rta-store.com website.
2.2 The product's essential characteristics are presented in each product technical sheet on www.rta-store.com website.
2.3 The picture included in the technical sheet may not exactly depict the features of a product, which may differ in color, size and accessory elements not shown in figure.

3) CONCLUSION OF THE CONTRACT.
3.1 The contract between Seller and Purchaser is concluded through the internet when the electronic order form, duly completed and submitted by the Purchaser, at the end of the process detailed on the website, is received by the Seller.
The order sent by the Purchaser is binding for the Seller only if the purchase process has been regularly completed, with no error messages generated by the website.
By sending its order to the Seller, the Purchaser acknowledges and confirms all indications which were provided to him during the purchase process and accepts all general conditions of sale in his relationship with the Seller; should it disagree on some of them, it is kindly requested not to submit any purchase order.
Each purchase order must bear the following information: Purchaser's personal data and order details, acceptance of general conditions, product's essential characteristics and detailed price, specifying whether it includes taxes and their amount, payment method and terms and delivery/shipping costs, as well as its authorization to use and process its personal details in compliance with the Italian legislative decree on privacy protection.
It is the Purchaser's responsibility to provide correct data.
The order form electronically sent by the Purchaser will be filed in the Seller's databank for the time required to process the order and anyway in compliance with law.
3.2 The Purchaser can only buy the products listed in the website catalog at the time of order, such as detailed in the relevant technical sheets. Products which are indicated as not in stock cannot be ordered, although listed in catalogue. In any case, the products displayed are offered while supplies last.
3.3 The Seller does not ensure processing of orders placed with other methods than the one mentioned, such as emails or faxes. The Seller may not process purchase orders which do not give sufficient guarantees of solvency or which are incomplete or incorrect, or in case of unavailability of products. In these cases the Seller will inform the Purchaser by email that the contract is not concluded and the purchase order will not be processed specifying the reasons.
If the Purchaser has placed an order, and paid a price, for any products which are not in stock or available for sale at the time of sending the order form, the Seller will notify him within thirty days of the day on which the order was placed and will refund the amount already paid.
3.4 The sales contract can be concluded either in Italian or English.
3.5 When the contract is concluded, the Seller shall email the Purchaser a receipt of purchase, containing a summary of the information contained in the order form, such as detailed under item 3.1 above (Purchaser's personal information and order details, acceptance of general conditions, product's essential characteristics and detailed price, specifying whether it includes taxes and their amount, payment method and terms and delivery/shipping costs).

4) PAYMENT METHODS AND REIMBURSEMENT
4.1 For each payment, the Purchaser can use one of the methods specified by the Seller on the relevant website page, unless otherwise agreed upon by the parties. During the purchase process the Purchaser can select one of the payment methods available.
4.2 Each reimbursement to the Purchaser will be credited with the same payment method chosen by the Purchaser during the purchase process.
4.3. If paying by credit card, financial information (for example, the number of credit / debit card or the expiration date) will be sent by encrypted protocol to the company which manages the transaction, excluding any access by third parties. No Seller's electronic files may maintain this information, therefore the Seller cannot be held responsible for any fraudulent and illegal use of credit cards by third parties upon payment of goods purchased on the website. Such details will never be used by the Seller except for performing the process relating to the purchase or issuing refunds in case of any returns, as a result of exercise of the Purchaser's right of withdrawal, or if it becomes necessary to prevent possible frauds or crimes or notify the police about this risk.
4.4 In the event that Purchaser fails to pay the supplied goods within 30 days of receipt of the invoice, it will be placed in default in compliance with Legislative Degree 231/2002.

5) DELIVERY TIME AND METHOD
5.1 The Seller will deliver the selected and ordered goods with the method and in the location indicated by the Purchaser on the website when the product was offered, such as confirmed in the confirmation email mentioned under item 3.5 above. The Seller ships all products through national or international couriers.
5.2 Delivery of ordered goods will be on hold until payment is confirmed, regardless of the selected payment method.
5.3 Shipping method, time and cost are clearly stated and highlighted on the website at http://www.rta-store.com/es/page/9255-entrega-y-pago. During the purchase process, the Purchaser can choose one of the available shipping methods.
The expected delivery time of products is calculated in working days and must be considered as approximate and not binding.
5.4 Pursuant to art. 1510, section 2 of the Italian Civil Code, the Seller is released from its obligation of delivery remitting the goods to the carrier or shipper.
5.5 In the event of late delivery, the Seller commits itself to notify the Purchaser by email as soon as it is aware of the delay. The Purchaser is not entitled to any refund due to late delivery.
5.6 Once payment has been received, the Seller issues an invoice for each order placed on the website and sends it by email or ordinary mail to the Purchaser. The invoice will contain the information provided by Purchaser upon ordering. No changes can be made in the invoice after it has been issued.
5.7 Delivery of goods requires the presence of the Purchaser or its representative at the address provided in the order.
5.8 In the event of non-delivery, all additional costs (e.g. goods lying at the courier) are charged to the Purchaser. Should the order be canceled for non-delivery, the Seller will charge the Buyer for the costs incurred in delivery attempts, by subtracting them to the reimbursement of the amount paid for purchase.

6) PRICES
6.1 All prices of products displayed on the website are expressed in Euros and are public offering in compliance with art. 1336 of the Italian Civil Code.
6.2 The sale prices mentioned under the item above are net of VAT and any other taxes. Shipping costs and any ancillary expenses are charged to the Purchaser.
6.3 The Purchaser is also charged for any ancillary expenses (e.g. customs duties and formalities) which were not known at the time of order.

7) PRODUCT AVAILABILITY
The Seller's information system confirms the order registration as soon as possible by sending an email confirmation to the Purchaser according to item 3.5 above.

8) LIMITED LIABILITY
8.1 The Seller is not responsible for inefficiency of services caused by force majeure, in the event it cannot carry out the order within the time agreed upon in the contract.
8.2 The Seller cannot be held responsible to the Purchaser, except for cases of malice or gross negligence, for inefficiencies or malfunctions related to the use of the internet and beyond its control or the control of its suppliers.
8.3 Moreover, the Supplier is not responsible for any damages, losses and costs suffered by the Purchaser due to non-fulfillment of the contract for causes beyond its control; therefore the Purchaser is only entitled to total reimbursement of the price paid and any ancillary expenses incurred.
8.4 The Seller is not responsible for any fraudulent and illegal use of credit cards, checks and other payment means by third parties upon payment of the purchased products, should it give evidence that it has adopted all possible cautions according to principles of fairness and diligence.

9) SELLER'S RIGHT TO WITHDRAWAL
9.1 In case of unexpected events or circumstances altering the economic conditions of service or significantly affecting the Seller's activity, thus preventing the execution of contract, this must be adapted to the new existing conditions.
9.2 If this is not possible, the Seller is entitled to partial or total withdrawal from the contract.
9.3. Should the Seller withdraw for the above mentioned reasons, the Purchaser is not entitled to a refund of any damages, unless a malicious or negligent behavior of the Seller is proved.
9.4 In any case, the Seller has the right to withdraw upon written notice to be sent to the Purchaser within 10 days of transmission of order confirmation pursuant to art. 3.5 above, with no prejudice to the right of rejecting the order in the cases specified under item 3.3.

10) SELLER'S OBLIGATIONS.
10.1 Pursuant to art. 1490 and following of the Italian Civil Code, the Seller guarantees compliance of sold products to their intended use. The Purchaser has the right to notify the Seller of any defects within 8 days of their detection.
The Seller specifies its products are mere components with no direct function, meant to be incorporated into more complex equipment or machinery. Their installation and commissioning must be done by a professional assembler experienced in motor drive and industrial automation sector. The designer of the system, where the purchased item is to be used, must comply with all necessary safety and reliability requirements for his project.
10.2 The Seller cannot be held responsible for any consequences arising from a defective product, if the defect is due to the compliance of the product to a binding rule or provision, or if the scientific and technical knowledge available when the product was marketed did not allow considering the product as defective.
10.3 The damaged party is not entitled to any refund if it was aware of the defect and the danger arising from it, but it exposed itself to danger voluntarily.
10.4 In any case, the damaged party must give evidence of defect, damage and causal link between defect and damage.

11) WARRANTY AND SUPPORT
11.1 The Seller is responsible for any defect of the product which is detected within one year of delivery.
11.2 In case of incompliance, the Purchaser can ask for a price reduction or contract termination, alternatively and at no charge, under the conditions detailed below, according to art. 1492 of the Italian Civil Code. The Supplier, if it deems it convenient and upon the Purchaser's consent, can repair or replace the defective products at its charge or sharing expenses with the Purchaser.
11.3 The request must include a proof of purchase or a copy of it (e.g. invoice or order confirmation) and must be sent in writing, by registered letter with return receipt, to the Seller, which will communicate its willingness to fulfill the request or the reasons which prevent fulfillment within seven working days of receipt. Should the Seller accept the Purchaser's request, it must specify the shipping or return conditions in the same notice, as well as the deadline expected for the return, in case of contract termination or product repair.
11.4 Should the Seller accept the Purchaser's request, it must also specify the suggested price reduction or the conditions for returning the defective product. In these cases, it is the Purchaser's responsibility to indicate conditions for the refund of the amounts which it has previously paid to Seller.
11.5 The Seller reserves the right to refuse warranty for defect if the products have undergone unauthorized alterations, tampering or repairs, or any other actions beyond the normal use of equivalent products, which can affect the compliance of products.
11.6 For any information, the Purchaser can contact the Seller's Support Service at the following email address: customercare@rta.it.

12) PURCHASER'S OBLIGATIONS
12.1 The Purchaser commits itself to pay the price of the purchased product at the time and in the manner indicated in the Contract.
12.2 Once the online purchase process is complete, the Purchaser commits itself to print and keep these general contract conditions.
12.3 On the other hand, the information contained in this contract has already been read and accepted by the Purchaser, since this step is compulsory at the time of purchase confirmation.
12.4 The Purchaser is responsible for all data entered during the purchase process and commits itself to check them before confirming its order.
12.5 In the event of defective or non-compliant products, the Purchaser must return them to the Seller within the deadline provided by the same. The goods will be transported at the Purchaser's expense, risk and danger.

13) CAUSES OF IMMEDIATE CONTRACT TERMINATION
Failure to pay the price by the Purchaser within the agreed deadline will give the Seller the right to terminate the contract pursuant to art. 1456 of the Italian Civil Code through written communication sent to the Purchaser.

14) FILING OF CONTRACT
Pursuant to art. 12 of Legislative Decree 70/03, the Supplier informs the Purchaser that each sent order is kept in electronic format on the server and in hardcopy at the Seller's registered office according to principles of confidentiality and safety.

15) NOTICES AND CLAIMS
Any written notices and claims addressed to the Seller shall be considered valid only if sent to the following address: Italy, Marcignano (PV), Via E. Mattei, Frazione Divisa or emailed to: customercare@rta.it.

16) APPLICABLE LAW
This contract is governed by Italian law, that is chosen by the parties in compliance with art. 3 of the Rome Convention of June 6th, 1980 on the law applicable to contractual obligations, and in particular by Legislative Decree n. 70 of April 9th, 2003 on certain aspects of electronic commerce.

17) DISPUTE RESOLUTION
Any dispute regarding the interpretation, conclusion, termination and else related to the contract, arising from these general conditions of sale, including the interpretation of this clause, shall be referred to Pavia's judicial authority, as chosen by the parties pursuant to art. 17 of the Bruxelles Convention of September 27th, 1968 (that was transposed in Italy with law n. 804/1971) and art. 23 of EC Regulation n. 44/2001 about jurisdiction, acknowledgement and execution of decisions in civil and commercial matters.

18) CHANGES AND UPDATES
The general conditions of sale are amended from time to time also on account of any regulatory changes and take effect from the day of publication on the Seller's website www.rta-store.com

19) ATTACHMENT
The following attachments, in the version from time to time valid, they are an integral part of these General Conditions for online sales.

Attachment 1 – Information pursuant to the provisions in art. 13 of the EU Regulation no. 2016/679 of 27th April 2016

Version: September 2018 - R.T.A. s.r.l. 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



R.T.A. REALIZZAZIONI TECNOLOGICHE AVANZATE S.R.L.

Condizioni Generali di Vendita on line sul nostro sito web ("http://rta-store.com") di beni per uso strumentale.

IDENTIFICAZIONE DEL FORNITORE
I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita da R.T.A REALIZZAZIONI TECNOLOGICHE AVANZATE S.R.L., con sede in Italia, in Marcignago (PV), Via E. Mattei, Frazione Divisa, iscritta presso la Camera di Commercio di Pavia al n. 241696 del Registro delle imprese, codice fiscale e partita IVA n. 11950140159 di seguito indicata come “Fornitore”.
Il Fornitore opera nel settore di commercio di materiale elettrico per impianti industriali.
Per qualsiasi informazione contattare il Servizio clienti tramite e-mail al seguente indirizzo: customercare@rta.it.

1) DEFINIZIONI
1.1 Con l'espressione “contratto di vendita”, s'intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Fornitore, stipulato tra questi e l'Acquirente nell'ambito di un sistema di vendita che può essere effettuato mediante mezzi telematici, direttamente accedendo al Sito internet della società venditrice.
1.2 Con l'espressione “Acquirente” si intende l’impresa, la persona giuridica ed, in generale, qualunque soggetto diverso dal “consumatore”, così come definito dalla normativa vigente, ivi compreso il D. Lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo), che sia un assemblatore professionale competente nel settore degli azionamenti per motori elettrici e dell’automazione industriale, titolare di una posizione IVA o se straniero di un similare codice identificativo, che compie l'acquisto, di cui al presente contratto, per scopi riferibili all'attività commerciale o professionale svolta, e che effettua l'acquisto indicando nel modulo d'ordine un riferimento di partita IVA o di codice identificativo similare.
È responsabilità dell’Acquirente e di chi progetta l’intero sistema, in cui il componente acquistato con il presente contratto è utilizzato, adempiere a tutti i necessari requisiti di sicurezza e affidabilità del proprio progetto.
1.3 Con l’espressione «Sito» o «Sito del fornitore» si intende il sito internet visibile all’indirizzo www.rta-store.com predisposto dal Venditore per la vendita online.
1.4 Le "condizioni generali di contratto" sono l'insieme delle clausole che regolano il rapporto tra il "Fornitore" e l'"Acquirente" quanto alla vendita dei soli prodotti presenti sul sito della società venditrice www.rta-store.com.

2) OGGETTO DEL CONTRATTO
2.1.Con il presente contratto, rispettivamente, il Fornitore vende e l'Acquirente acquista tramite strumenti telematici i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul Sito www.rta-store.com
2.2 Le caratteristiche essenziali del prodotto sono presentate sul sito www.rta-store.com all’interno di ciascuna scheda prodotto.
2.3 L'immagine a corredo della scheda descrittiva di un bene può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, ma differire per colore, dimensioni ed elementi accessori presenti in figura.

3) MODALITÀ DI STIPULAZIONE DEL CONTRATTO E CONCLUSIONE
3.1 Il contratto stipulato tra il Fornitore e l'Acquirente si conclude telematicamente attraverso la rete internet nel momento in cui il modulo d’ordine in formato elettronico, debitamente compilato ed inoltrato dall’Acquirente, per via telematica, a regolare conclusione della procedure indicate sul Sito, perviene al Fornitore.
L'ordine inviato dall’Acquirente sarà vincolante per il Fornitore solo se l'intera procedura di acquisto sia stata completata regolarmente ed in modo corretto, senza alcuna evidenziazione di messaggi di errore da parte del Sito. Inoltrando l'ordine al Fornitore, l’Acquirente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura di acquisto e di accettare integralmente ed incondizionatamente tutte le condizioni generali di vendita nei rapporti con il Venditore, per cui ove non condividesse alcune clausole lo si invita a non trasmettere alcun ordine di acquisto.
Nell'ordine di acquisto dovranno essere inseriti i seguenti dati: estremi dell'ordinante e dell'ordinazione, accettazione delle condizioni generali di vendita, caratteristiche essenziali del prodotto ed indicazione dettagliata del prezzo, con specificazione se comprendono o meno le imposte e l’ammontare delle medesime, dei mezzi e delle modalità di pagamento e dei costi di consegna/spedizione, l’autorizzazione al trattamento dei dati personali secondo la normativa vigente in materia di tutela della privacy.
L’acquirente è responsabile della corretta indicazione dei dati trasmessi.
Il modulo d'ordine inviato telematicamente dall'Acquirente sarà archiviato dal venditore presso la sua banca dati per il periodo di tempo necessario all'evasione degli ordini e comunque nei termini di legge.
3.2 L’Acquirente può acquistare solo i beni presenti nel catalogo del Sito al momento dell'inoltro dell'ordine, così come descritti nelle relative schede tecnico-informative. L'ordine non potrà essere effettuato in relazione ai beni che, pur
presenti nel catalogo del Sito, vengano indicati come non disponibili. In ogni caso, i beni presenti sul Sito sono offerti sino ad esaurimento della loro disponibilità.
3.3 Il Fornitore non garantisce l’esecuzione di ordini effettuati con modalità diverse da quelle predette, ossia mediante l’ordine effettuato sul proprio sito internet. Il venditore potrà non dar corso ad ordini d'acquisto che non diano sufficienti garanzie di solvibilità o che risultino incompleti o non corretti ovvero in caso di indisponibilità dei prodotti. In questo caso il venditore informerà telematicamente l'Acquirente che il contratto non è concluso e che non verrà dato seguito al suo ordine di acquisto indicandone i motivi.
In ogni caso di inoltro dell'ordine e di pagamento del prezzo per prodotti non disponibili o non in vendita al momento della ricezione dell’ordine dell’acquirente, sarà cura del venditore darne comunicazione all'acquirente medesimo entro trenta giorni dall'ordine di acquisto e rimborsare quanto dallo stesso anticipato.
3.4 Le lingue a disposizione per concludere il contratto di vendita sono l'italiano e l'inglese.
3.5 Concluso il contratto, il Venditore trasmetterà all'Acquirente, per posta elettronica, una ricevuta dell'ordine di acquisto, contenente le informazioni già contenute nel modulo d'ordine così come indicate al punto 3.1 che precede (estremi dell'ordinante e dell'ordinazione, caratteristiche essenziali del prodotto ed indicazione dettagliata del prezzo, con specificazione se comprendono o meno le imposte e l’ammontare delle medesime, dei mezzi e delle modalità di pagamento e dei costi di consegna/spedizione).

4) MODALITÀ DI PAGAMENTO E RIMBORSO
4.1 Ogni pagamento da parte dell'Acquirente potrà avvenire, se non concordato diversamente, per mezzo di uno dei metodi indicati dal Fornitore nell'apposita pagina web del Sito. Durante la procedura di acquisto l’Acquirente potrà scegliere il metodo di pagamento con cui intende procedere tra quelli disponibili.
4.2 Ogni eventuale rimborso all’Acquirente verrà accreditato mediante la medesima modalità di pagamento scelta dall'Acquirente durante la procedura di acquisto.
4.3. In caso di pagamento mediante carta di credito, le informazioni finanziarie (ad esempio il numero di carta di credito/debito o la data della sua scadenza) saranno inoltrate, tramite connessione protetta direttamente al sito della società che gestisce la transazione, senza che terzi possano, in alcun modo avervi accesso. Nessun archivio informatico del Fornitore può conservare tali dati e in nessun caso il Fornitore può quindi essere ritenuto responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all'atto del pagamento di beni acquistati sul Sito . Tali informazioni, inoltre, non saranno mai utilizzate dal Venditore se non per completare le procedure relative all'acquisto e per gli eventuali relativi rimborsi, ovvero quando si renda necessario segnalare alle forze dell'ordine competenti la commissione di possibili frodi, illeciti o reati.
4.4 L’acquirente viene costituito in mora qualora il pagamento della fornitura non avesse luogo entro il termine di 30 giorni dal ricevimento della fattura ai sensi del D.Lgs 231/2002.

5) TEMPI E MODALITÀ DELLA CONSEGNA
5.1 Il Fornitore provvederà a recapitare i prodotti selezionati ed ordinati, con le modalità scelte e nel luogo indicato dall'Acquirente o indicate sul sito web al momento dell'offerta del bene, così come confermate nella e mail di conferma d'ordine di cui al punto 3.5 che precede. Per tutti i prodotti il Fornitore si avvale dei servizi di spedizione di corrieri nazionali o internazionali.
5.2 L'esecuzione della consegna di quanto ordinato dall’Acquirente verrà mantenuta sospesa fino all'avvenuta conferma del pagamento, indipendentemente dal metodo di pagamento scelto.
5.3 Le modalità, i tempi e i costi di spedizione sono chiaramente indicati e ben evidenziati sul Sito all’indirizzo http://www.rta-store.com/it/pagina/4282-spedizioni-e-pagamenti. Durante la procedura di acquisto l’Acquirente potrà scegliere il metodo di spedizione con cui intende procedere tra quelli disponibili.
I termini previsti per la consegna dei prodotti, riportati sul sito, saranno calcolati in giorni lavorativi e dovranno considerarsi come indicativi e non tassativi.
5.4 Il Fornitore, ai sensi dell’art. 1510, 2 comma, c.c., si libera dall’obbligo della consegna rimettendo la merce al vettore o allo spedizioniere.
5.5 In caso di ritardi nell’esecuzione della consegna il Fornitore si impegna a darne avviso all’Acquirente tramite e- mail, nel momento in cui lo stesso ne venga a conoscenza. Nulla è
dovuto all’Acquirente per ritardi nell’esecuzione della consegna.
5.6 Per ogni ordine effettuato sul Sito, a pagamento avvenuto, il Fornitore emette fattura, inviandola tramite e-mail o posta all'intestatario dell'ordine. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dall’Acquirente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.
5.7 Per la consegna della merce è necessaria la presenza dell’Acquirente o di un suo incaricato all'indirizzo del destinatario indicato nell'ordine.
5.8 Tutte le spese aggiuntive per il mancato recapito (es. giacenza presso il corriere) sono a carico dell’Acquirente. In caso di annullamento per mancato recapito il Fornitore addebiterà all’Acquirente le spese sostenute per i tentativi di consegna, detraendole dal rimborso dell’importo pagato per l’acquisto.

6) PREZZI
6.1 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati all'interno del Sito, sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell'art. 1336 c.c.
6.2 I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono al netto di IVA e di ogni eventuale altra imposta. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori sono a carico dell’Acquirente
6.3 Sono a carico dell’Acquirente eventuali oneri accessori (es. dazi, pratiche doganali giacenze) non conoscibili al momento dell’ordine.

7) DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI
Il sistema informatico del Fornitore conferma nel più breve tempo possibile l'avvenuta registrazione dell'ordine inoltrando all'utente una conferma per posta elettronica, ai sensi del punto 3.5 che precede.

8) LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ
8.1 Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.
8.2 Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.
8.3 Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l'Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.
8.4 Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l'eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all'atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base a criteri di correttezza e diligenza.

9) DIRITTO DI RECESSO DEL FORNITORE
9.1 Nel caso si verificassero eventi o circostanze imprevisti, tali da modificare i termini economici della prestazione o tali da ripercuotersi in maniera significativa sull’attività del fornitore, rendendo conseguentemente impossibile l’esecuzione del contratto, quest’ultimo dovrà essere adattato alle nuove condizioni venutesi a creare.
9.2 Qualora ciò non sia possibile, il Fornitore avrà diritto di recedere in tutto o in parte dal contratto.
9.3. Si esclude sin d’ora la facoltà per l’Acquirente di richiedere il risarcimento di danni patiti nel caso di recesso del Fornitore per le sopra indicate ragioni, salvo il caso in cui venga accertata una condotta dolosa o gravemente colposa adottata dal Fornitore.
9.4 In ogni caso il Fornitore avrà diritto di recedere a mezzo di comunicazione scritta da inviare all'Acquirente entro 10 giorni dalla trasmissione della conferma d'ordine di cui all'art. 3.5 che precede, ferma la facoltà di non dar corso agli ordini nelle ipotesi di cui al punto 3.3.

10) GLI OBBLIGHI DEL FORNITORE
10.1 Ai sensi degli artt. 1490 e ss. c.c. il Fornitore garantisce la conformità dei prodotti venduti all’uso per il quale sono destinati. Il termine per denunciare tali vizi al Fornitore è di 8 giorni dalla scoperta.
A tal fine precisa che i prodotti sono componenti privi di una funzione diretta propria, destinati ad essere integrati in apparecchiature o macchine più complesse. La loro installazione e messa in servizio deve essere fatta da un assemblatore professionale competente nel settore degli azionamenti per motori elettrici e dell’automazione industriale. È responsabilità di chi progetta l’intero sistema in cui questo componente è utilizzato, adempiere a tutti i necessari requisiti di sicurezza e affidabilità del proprio progetto.
10.2 Il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto come difettoso.
10.3 Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.
10.4 In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.

11) GARANZIE E MODALITÀ DI ASSISTENZA
11.1 Il Fornitore risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di un anno dalla consegna del bene.
11.2 In caso di difetto di conformità, l'Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, secondo quanto previsto dall’art. 1492 cod. civ. Il Fornitore qualora lo ritenga opportuno e previo consenso dell’Acquirente può effettuare la riparazione o la sostituzione dei prodotti difettosi a proprie spese o con la compartecipazione alle spese da parte dell’ Acquirente.
11.3 La richiesta dovrà essere accompagnata da un documento anche in copia che comprova l’acquisto (es. fattura o conferma d’ordine) e dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo Raccomandata A.R., al Fornitore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Fornitore abbia accettato la richiesta dell'Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione in conseguenza alla risoluzione o ad eventuali riparazioni.
11.4 Nella stessa comunicazione, ove il Fornitore abbia accettato la richiesta dell'Acquirente, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione del bene difettoso. Sarà in tali casi onere dell'Acquirente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate al Fornitore.
11.5 Il Fornitore si riserva il diritto di negare la garanzia per difetto di conformità qualora i prodotti abbiano subito alterazioni, manomissioni, riparazioni non autorizzate o qualsiasi altra azione al di fuori del normale uso previsto per prodotti di analoga natura che sia in grado di compromettere la conformità del bene.
11.6 Per qualsiasi informazione l’Acquirente potrà rivolgersi al servizio di assistenza del Fornitore al seguente indirizzo di posta elettronica customercare@rta.it. come indicato in epigrafe.

12) OBBLIGHI DELL'ACQUIRENTE
12.1 L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati nel Contratto.
12.2 L'Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d'acquisto on line, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali di contratto.
12.3 Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate ed accettate dall'Acquirente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto.
12.4 L’Acquirente è responsabile di tutti i dati inseriti durante la procedura di acquisto e si impegna a verificarli prima di confermare l’ordine.
12.5 Nel caso di prodotti difettosi o non conformi, l’Acquirente dovrà procedere alla relativa restituzione al Fornitore entro e non oltre il termine indicato dal medesimo. La merce viaggerà a spese, rischio e pericolo dell’Acquirente.

13) CAUSE DI RISOLUZIONE IMMEDIATA DEL CONTRATTO
Il mancato pagamento del prezzo entro il termine pattuito da parte dell’Acquirente giustificherà l’immediata risoluzione del contratto, ai sensi dell’art. 1456 c.c., mediante semplice comunicazione scritta da parte del Fornitore all’Acquirente.

14) MODALITA' DI ARCHIVIAZIONE DEL CONTRATTO
Ai sensi dell'art. 12 del D.L.vo 70/03, il Fornitore informa l'Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede del Fornitore stesso secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

15) COMUNICAZIONI E RECLAMI
Le comunicazioni scritte dirette al Fornitore e gli eventuali reclami saranno ritenute valide unicamente ove inviate al seguente indirizzo: Italia, in Marcignano (PV), Via E. Mattei, Frazione Divisa oppure inviate tramite e-mail al seguente indirizzo customercare@rta.it.

16) LEGGE APPLICABILE
Il presente contratto è regolato dalla legge italiana, prescelta dalle parti ai sensi dell’art. 3 della Convenzione di Roma del 19/06/1980 sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali e, in particolare, anche dal D.Lgs. 09/04/2003 n. 70 su taluni aspetti concernenti il commercio elettronico.

17) COMPOSIZIONE DELLE CONTROVERSIE
Per ogni controversia relativa all’interpretazione, conclusione, risoluzione e quant’altro attinente il contratto di cui alle presenti condizioni generali di vendita, ivi inclusa l’interpretazione della presente clausola, sarà competente in via esclusiva l’Autorità Giudiziaria di Pavia, prescelta dalle parti ai sensi dell’art. 17 della Convenzione di Bruxelles del 27/09/1968 (recepita in Italia con legge n. 804/1971) e dell’art. 23 del Regolamento CE n. 44/2001 concernenti la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale.

18) MODIFICA ED AGGIORNAMENTO
Le condizioni generali di vendita sono modificate di volta in volta anche in considerazione di eventuali mutamenti normativi e saranno efficaci dalla data di pubblicazione sul sito del Fornitore www.rta-store.com

19) ALLEGATI
I seguenti allegati, nella versione di volta in volta valida, sono parte integrante delle presenti Condizioni di vendita:
Allegato 1 - Informativa ex art. 13 Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016




Versione: Settembre 2018 - R.T.A. s.r.l.